Ferraboli torna a vestire il Prevalle!

2021_ferraboli_marchio
22 ottobre 2021

Il patron bianconero torna in prima linea con l’azienda di famiglia e “titolerà” le divise prevallesi con il mitico marchio Ferraboli.

E così torna, dopo anni, la “Ferraboli Prevalle”: “… non nego che ho cercato di coinvolgere come primo sponsor altri amici imprenditori, ma senza successo.. credo inoltre che intorno a questo nuovo progetto servisse un segnale forte di solidità da affiancare a questa squadra giovane per testimoniarne il progetto a lungo termine fatto per i giovani e così ho deciso di (ri)espormi in prima linea anche dal punto di vista imprenditoriale”.

“L’azienda che ho l’orgoglio di rappresentare come Amministratore -ci racconta il Presidente Apollonio- sarà il title e main sponsor del Basket Prevalle dall’anno sportivo in corso. I valori della pallacanestro sono gli stessi che metto ogni giorno nella mia impresa: lavoro di squadra, competenza, innovazione e tanta passione. Capisaldi che fanno di un gruppo, un gruppo solido, coeso e con obiettivi ambiziosi”. La Ferraboli, che in settimana è diventata addirittura Business Partner della Virtus Segafredo Bologna, sposa da ormai più di vent’anni a 360° la pallacanestro, uno sport che crea il carattere, i rapporti di gruppo, la ricerca della perfezione tecnica singola e di squadra, proprio come un’impresa di produzione come la Ferraboli che ha anche nel Made in Italy uno dei suoi pilastri maggiori. “Sportivamente lavoriamo nel territorio che unisce Valsabbia, Valtenesi e Lago di Garda, un ambito molto locale rispetto al mercato italiano e soprattutto estero di Ferraboli, ma credo che ogni imprenditore che si rispetti abbia il dovere di dare al proprio territorio strumenti e opportunità nell’ambito sportivo e culturale. In questo modo il territorio cresce e con esso anche le nuove generazioni che se saremo in grado di formare per bene, saranno i nostri prossimi dipendenti, artigiani e collaboratori che cresceranno avendo ben presenti i valori di cui prima ho parlato”.

In primis quindi, sarà un impegno sociale quello di Ferraboli orientato, attraverso lo sport, alla crescita delle nuove generazioni sia dal punto di vista sportivo che umano. Ferraboli, azienda leader nella produzione e vendita di barbecue a carbonella, legna e gas, esporta ormai in tutti e 5 i continenti e dal 2019 ha saputo moltiplicare fatturati e utili, ma è nelle proprie radici che riscopre la sua territorialità grazie alla produzione dal 1960 del mitico spiedo bresciano che occupa da protagonista tutte le case della provincia e che Ferraboli sta cercando anche pian piano di esportare: “Abbiamo dei ristoratori che fanno i nostri spiedi a New York sulla 5° Strada, a Sidney dove è stata creata una catena di ristoranti chiamati “Lo Spiedo”, così come a Praga, Nizza o Londra… il nostro prodotto locale sta crescendo nelle vendite al fianco dei barbecue di nuove generazione a gas e a brace che produciamo, il tutto rigorosamente Made in Italy!”

Inoltre a testimonianza del fatto che Ferraboli punta sull’innovazione e sul futuro, ma non perde la sua tradizione locale, “… è stato allestito un bellissimo Museo dello Spiedo a Palazzo Morandi a Prevalle, dall’ambizioso titolo da Leonardo Da Vinci a Ferraboli. Museo che racchiude più di trenta pezzi di girarrosti, delle vere e proprie opere d’arte e d’artigianato e che può essere visitato da turisti, scuole, appassionati. Nella mia testa il Museo dovrebbe diventare itinerante per far conoscere, soprattutto ai più giovani, quella che è una delle arti più antiche, piaciute e tramandate dell’intera cucina italiana.”

Insomma un marchio che sa di storia, che sa di passato, presente e futuro sempre all’insegna del prodotto italiano. Un marchio sinonimo di convivialità, unione e felicità. Un brand che guarda all’innovazione, pescando a piene mani dalla propria storicità e tradizione, usando si la ragione ma sempre condizionata da un’immensa passione. Una vera e propria garanzia.

 

logo museo dello spiedo (1)

 

2021_ferraboli_marchio

 

 

 

 

 

Categorie